Folle spara davanti a Palazzo Chigi; feriti due Carabinieri

Alle 11.20, un uomo ha estratto un arma nella piazza gremita ed ha sparato a bruciapelo contro due militari - le ultime in diretta -

 

Un uomo ha sparato stamane nella piazza antistante Palazzo Chigi, dove una folla numerosa si era radunata in attesa dell'arrivo dei ministri del Governo Letta che stavano giurando al Quirinale. L'uomo, Luigi Preiti, 46 anni, calabrese, vestito in maniera elegante, si è avvicinato a due Carabinieri che presidiavano la zona, ha estratto una pistola ed ha sparato contro i due militari a bruciapelo.

Uno dei due, ferito al collo, è in gravi condizioni ma non corre pericolo di vita. Uno dei colpi esplosi ha raggiunto e ferito di striscio una passante.

Immediatamente sono scattate misure di sicurezza eccezionali. Anche la cerimonia di passaggio delle consegne tra il Governo Monti ed enrico Letta è stata prima sospesa, poi è proseguita ma i ministri sono stati bloccati nel palazzo del presidente della Repubblica per diversi minuti.

Il responsabile dalle prime notizie sarebbe uno squilibrato. Ancora incerti i motivi del suo gesto

- le ultime in diretta -

© Riproduzione Riservata

Commenti