Lombardia Notizie riconosciuta per l'impegno nella comunicazione social
iStock
Lombardia Notizie riconosciuta per l'impegno nella comunicazione social
News

Lombardia Notizie riconosciuta per l'impegno nella comunicazione social

Lombardia Notizie è risultata una delle agenzie di stampa italiane più attive nell’utilizzo dei social media. L’Osservatorio digitale di Ancona ha recentemente presentato un’analisi sulle attività di social media marketing.

L’agenzia di stampa della Giunta regionale guidata da Attilio Fontana ha raggiunto i 278.000 followers collocandosi al quarto posto della classifica (che prende in considerazione Facebook, Instagram, Twitter e YouTube) ed è preceduta solo da grandi strutture come Ansa (3,4 milioni), Agi (488.000) e Askanews (297.000). Il risultato diventa ancor più ragguardevole se proiettato singolarmente su Instagram, dove Lombardia Notizie è addirittura seconda con oltre 50.000 follower.

«Il risultato assume un valore ancora più forte se pensiamo che abbiamo iniziato a dedicarci a Facebook e Instagram soltanto alla fine del 2018» ha dichiarato Pierfrancesco Gallizzi, direttore di Lombardia Notizie. «Il tutto, inventando contestualmente LombardiaNotizieOnline, quotidiano di informazione disponibile a tutti su internet».

Al fianco di Gallizzi, nella gestione di questo nuovo quotidiano di informazione e Davide Bertani. «Il nostro è un risultato davvero eccezionale perché a differenza degli altri ‘competitor’, svolgiamo un’attività prettamente istituzionale e di carattere regionale. In un momento sempre più 4.0 abbiamo scelto di cambiare pelle, innovando e rivoluzionando il classico lavoro di un’agenzia stampa ‘vecchio stampo’ cercando di rafforzare sempre più anche il rapporto con i cittadini in un’ottica di informazione tempestiva e credibile».

Il caposervizio della redazione dell’agenzia, Fabio Benati ha a sua volta commentato il risultato precisando: «Le e risorse a nostra disposizione, seppur qualificate e volonterose, non sono neppure lontanamente paragonabili a quelle che ha a disposizione chi opera su scala italiana».

«Il nostro lavoro ha obiettivi chiari e precisi» ha concluso Gallizzi. «Informare i cittadini, trasferire ai colleghi giornalisti le notizie necessarie per la loro attività quotidiana e, non ultimo, mettere a disposizione dei componenti della Giunta regionale strumenti idonei, qualificati e innovativi per comunicare il proprio lavoro».

Ti potrebbe piacere anche

I più letti