News

I 10 italiani che hanno fatto il 2012

Da Monti a Schettino, da Renzi, a Caligola, i volti di questi 12 mesi

Politici, giornalisti, religiosi, marò e marinai. Da Mario Monti a Schettino passando per la Fornero, le dieci personalità di spicco di questo 2012 oramai agli sgoccioli....

(Credits: ANSA)

Sono le 21.42 di venerdì 13 gennaio quando la nave da crociera Costa Concordia urta uno scoglio nelle acque dell'Isola del Giglio causando l'apertura di una falla di circa 70 metri sul suo lato sinistro. Al comando c'è Francesco Schettino, 52 anni,  dipendente della Costa Crociere da 11. Mentre sono in corso le operazioni di salvataggio, il “prode” comandante viene sorpreso nel tentativo di darsi alla fuga. Dalla Capitaneria di Porto gli intimano di rimanere al suo posto. Qualcuno dice che fosse in preda al panico, altri che avesse bevuto. Dopo il naufragio, che costerà la vita a 32 persone, Schettino si giustifica dicendo che la manovra che ha provocato l'urto era stata compiuta per onorare il rito dell'inchino, una sorta di saluto che la nave fa agli abitanti sulla terra ferma. Sospeso dalla compagnia, che a novembre lo licenzia, Schettino pretende, oltre al reintegro, anche il pagamento degli stipendi arretrati. Oggi ha l'ardore di dire: “Tutti dovranno chiedermi scusa”. Certo comandante, come no

Ti potrebbe piacere anche

I più letti