Il futuro del Vaticano sul nuovo Panorama in edicola

Ma anche lo scandalo Mps, i rapporti della sorella di Vendola coi magistrati pugliesi, un Balotelli intimo raccontato da un'ex fidanzata: quello che trovate sul newsmagazine della Mondadori giovedì 14 febbraio

La copertina di Panorama in edicola da 14 febbraio

Dove va il Vaticano dopo Benedetto XVI? L’abdicazione del Papa viene raccontata nella storia di copertina di Panorama, in edicola da giovedì 14 febbraio: opinioni di Giuliano Ferrara, Bruno Vespa, Marcello Pera, Giuseppe Molinari (arcivescovo dell’Aquila), più interviste alla scrittrice Alessandra Borghese e ai filosofi Gianni Vattimo e Dario Antiseri.

Quanto alla politica, Panorama analizza la strana alleanza fra Mario Monti e Nichi Vendola: riusciranno a convivere in un’ipotetica maggioranza di centrosinistra? I nodi che rischiano di frantumare l’alleanza sono troppi: i diritti civili, il lavoro, la politica estera, la scuola, il rapporto con l’Europa… Con il racconto di due vite parallele in qualche punto curiosamente simili.

Sempre su Vendola, Panorama racconta l’intreccio di amicizie che lega Patrizia Vendola, sorella del governatore pugliese agli ambienti giudiziari di Bari. Con qualche imbarazzo: la Procura di Lecce ha appena aperto un fascicolo sulla giudice dell’udienza preliminare, Susanna De Felice (che in dicembre aveva assolto Nichi Vendola dall’accusa di abuso d’ufficio) proprio per l’esistenza di legami amichevoli fra le due donne.

Mussari chi? A Siena, dopo lo scandalo del Monte dei Paschi, l’ex presidente Giuseppe Mussari è considerato quasi una presenza fin troppo ingombrante. L’elenco degli ex amici che oggi lo rinnegano è lungo. E lui a un amico ha raccontato di temere di fare la fine di Roberto Calvi, il banchiere assassinato a Londra…

Panorama scopre anche la Silicon valley sarda: l’ex governatore isolano Renato Soru ha riunito fra i nuraghi alcuni collaboratori di Steve Jobs e di Carlo Rubbia. Geni italiani dell’informatica per lanciare una serie di progetti che rischiano di rivoluzionare Web e dintorni. A partire da un motore di ricerca made in Italy, destinato a fare concorrenza a Google, e da un’applicazione per smartphone che permette di trasmettere filmati in diretta sulla rete.

Tabby Brown, chi era costei? Che diamine: una splendida modella inglese e una delle ex fidanzate di Mario Balotelli. In particolare, l’unica che possa dire di averlo piantato in asso. In un’intervista a Panorama, Tabby racconta il Mario segreto. Tra insospettabili timidezze e imprevedibili slanci di generosità.

© Riproduzione Riservata

Commenti