Gli ultimi sondaggi: la scissione premia il centrodestra
ANSA /Ettore Ferrari
Gli ultimi sondaggi: la scissione premia il centrodestra
News

Gli ultimi sondaggi: la scissione premia il centrodestra

Balzo in avanti dei partiti della galassia berlusconiana dopo l'addio di Angelino Alfano

L'ultimo sondaggio di Tecné per Tgcom premia lo spacchettamento del centrodestra. E segnala, se gli italiani dovessero recarsi oggi alle urne, un balzo in avanti  dei due partiti che fanno riferimento alla leadership di Silvio Berlusconi. La nuova Forza Italia raggiungerebbe il   21,1% dei voti, mentre il Centrodestra dei governativi di Alfano raggiungerebbero il 6,9% (+2,4% rispetto al solo PdL nella settimana precedente alla scissione). In calo tutti gli altri partiti, salvo il Pd che cresce di 1,4% rispetto alla rilevazione del 14 novembre. Diversi i dati comunicati da Alessandra Ghisleri che segnala - oltre a un crollo del Pd e un'avanzata del M5S- il partito di Alfano poco sopra il 3% ma anche in questo caso lo spacchettamento consente di recuperare terreno oper i due partiti che si riconoscono nella guida di Berlusconi.



SONDAGGIO TECNÈ PER TGCOM 22/11 14/11 POL. 2013
NUOVA FORZA ITALIA 21,1% 25,6% COME PDL 21,6% COME PDL
NUOVO CENTRODESTRA 6,9% - -
PD 26,8% 25,5% 25,4%
M5S 23,9% 25,3% 25,6%
SEL 3,7% 4,3% 3,2%
SCELTA CIVICA MONTI 2,1% 2,5% 8,3%
UDC 2,6% 2,9% 8,3% COME SC
LEGA NORD 3,5% 3,7% 4,1%
FRATELLI D'ITALIA 3,2% 3,8% 2,0%
ASTENUTI E INDECISI 48,9% 50,2% 27,5%


EUROMEDIA 20/11 13/11 POL. 2013
FORZA ITALIA 20,1% 22,8% COME PDL 21,6% COME PDL
NUOVO CENTRODESTRA 3,6% - -
PD 26,5% 30,0% 25,4%
M5S 24,2% 20,4% 25,6%
SEL 4,2% 4,2% 3,2%
SCELTA CIVICA MONTI 2,1% 3,5% 8,3%
UDC 2,5% 2,0% 8,3% CON SC
LEGA NORD 4,1% 4,2% 4,1%
FRATELLI D'ITALIA 3,5% 2,4% 2,0%
ATENUTI E INDECISI - - 27,5%
Ti potrebbe piacere anche

I più letti