Usa: carne addio. A Berkeley, lunedì vegani per legge

Entro la fine dellʼanno sarà imposta la verdura una volta alla settimana a partire da tutti gli eventi pubblici

verdura

– Credits: iStock

Chiara Degl'Innocenti

-

Mangiare vegano diventa obbligatorio. Per legge. Accade nella cittadina di Berkeley, in California, dove ha sede una delle università più blasonate. Qui, il consiglio comunale ha approvato una risoluzione che richiede che tutto il cibo servito negli eventi cittadini e agli incontri pubblici siano vegani. Ovviamente non tutti giorni, solo il lunedì.

I "Green Mondays", riferisce l'emittente televisiva ABC 7, saranno all’insegna delle verdure per insegnare alle persone a mangiare più sano, per ridurre il consumo di carne e, di conseguenza, l’impatto negativo ambientale che ne è derivato fino ad oggi. Il progetto che potrebbe realizzarsi già entro la fine dell’anno appare impegnativo, ma fattibile.

“Quasi un terzo del nostro problema legato ai cambiamenti climatici deriva dalla zootecnia e dalla produzione di carne e dall’inquinamento prodotto che ne deriva”, ha ricordato alla ABC 7 la consigliera Kate Harrison, autrice della risoluzione. "Non sto chiedendo di rinunciare alla carne. Sto chiedendo di pensare a come potremmo ridurne il consumo", per il bene di tutti.

© Riproduzione Riservata

Commenti