Esteri

Un nuovo video dell'Isis minaccia la Turchia

Nel filmato, tra le promesse di nuovi attacchi, un jihadista passeggia tra i luoghi turistici più famosi del Paese

Isis

Redazione

-

Nelle ore in cui a Istanbul veniva arrestato Abdulkadir Masharipov, l'uzbeko accusato di essere il killer della strage di Capodanno al Reina, rivendicata dall'Isis, il sedicente Stato islamico ha diffuso un nuovo video che mostra di spalle un suo presunto militante vestito di nero mentre cammina per le strade della metropoli sul Bosforo.

A riferirlo sono media turchi, mostrando alcuni screenshot, in cui il supposto jihadista passeggia tra i siti turistici più famosi, tra cui la moschea Blu e la zona del Bosforo, passando anche accanto ad alcuni poliziotti turchi e usando diversi mezzi pubblici. Nel video ci sono inoltre minacce di nuovi attacchi contro la Turchia. (ANSA)

© Riproduzione Riservata
tag:

Leggi anche

La nuova ondata di terrore a Istanbul

La strage nella capitale realizzata dai separatisti curdi del TAK chiude un anno tormentato da attentati, putch, repressioni e scelte politiche sciagurate

Istanbul, attentato al night club: ISIS rivendica - FOTO e VIDEO

Il gruppo jihadista in un video in turco dichiara la "vendetta per la Turchia apostata" e promette nuovi attacchi. L'attentatore ancora in fuga

Istanbul, chi sono le vittime dell'attentato di Capodanno

Dei 39 morti, 25 sono stranieri: le storie della ragazza madre, del poliziotto, dell'addetto alla sicurezza, degli studenti....

Chi è (e dove è finito) l'attentatore del Reina di Istanbul

È uzbeka la mano attentatrice di Istanbul

Turchia, ad Ankara ucciso l'ambasciatore russo - FOTO e VIDEO

Andrei Karlov è stato colpito da un uomo armato mentre visitava una mostra fotografica. L'attentatore, un poliziotto, è stato ucciso

Tutti gli attentati che hanno sconvolto la Turchia - FOTO

Dalla fine del 2015 a oggi sono 14 gli attacchi da parte delll'ISIS o del PKK che hanno causato circa 350 vittime e sparso il terrore

Turchia: attacco terroristico al Tribunale di Smirne

Due terroristi uccisi e un altro in fuga, forse del Pkk curdo. Morti anche un poliziotto e un impiegato, diversi i feriti

Turchia di Erdogan: democrazia e diritti umani dal golpe a oggi

Giorno per giorno, come sta evolvendo la situazione in un Paese che vede democrazia e libertà d'opinione messe sempre più a rischio

Turchia, incendio in un dormitorio. Morti e feriti

11 studentesse e un'insegnante hanno perso la vita, 22 le persone finite in ospedale. Forse un corto circuito la causa

Commenti