trump_california_005
Esteri

Usa 2016: 20 arresti in California tra i manifestanti anti-Trump

Proteste e tafferugli a Costa Mesa in occasione dell'evento elettorale del candidato repubblicano, tacciato di xenofobia - foto

Clima torrido in California per Donald Trump, ma non solo per l'entusiasmo dei supporter repubblicani presenti al suo evento elettorale: centinaia di manifestanti hanno infatti invaso le strade di Costa Mesa, nel sud dello Stato, per protestare contro il tycoon che nel frattempo stava parlando ai suoi supporter locali dal palco dell'OC Fair & Event Center.

Agenti di polizia in assetto anti-sommossa hanno quindi cercato di disperdere i manifestanti, con conseguenti tafferugli di strada che - come twittato dal Dipartimento dello sceriffo di Orange County - hanno portato all'arresto di circa 20 persone.

 

Le proteste nella starde di Costa Mesa erano dirette contro i messaggi xenofobi di Donald Trump, in particolare contro la sua proposta di erigere un muro anti-immigrazione al confine tra Stati Uniti e Messico dal costo previsto di 5-10 miliardi di dollari.

© Riproduzione Riservata

Commenti