Redazione

-

Sono almeno 26 le persone rimaste ferite e 250 le abitazioni gravemente danneggiate dalla serie di tornado che si è abbattuta ieri pomeriggio, ora locale, sulla Lousiana meridionale, negli Stati Uniti. Oltre 10 mila famiglie sono rimaste senza energia elettrica. Oltre alle abitazioni, anche molti edifici scolastici hanno subito danni, oltre a numerose automobili.   

Secondo quanto riferito dal National Weather Service, i tornado hanno colpito in particolare New Orleans, la città più grande dello Stato, con raffiche dai 177.6 fino ai 216 chilometri orari. Secondo il Governatore, John B. Edwards, che ha dichiarato lo stato di emergenza nell'area, sono in totale sei i tornado che hanno attraversato le località di Ascension, Livingston, New Orleans, St. James, St. Tammany e Tangipahoa Parish.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Maltempo, tromba d'aria in Louisiana, morti e feriti - Video

Ci sono almmeno tre vittime e tre dispersi nel sud degli Stati Uniti per le trombe d'aria che hanno flagellato l'area

L'uragano Katrina su New Orleans, 10 anni fa - Le foto

Le immagini della devastazione che la catastrofe naturale del 2005 lasciò dietro di sé in Louisiana e Mississippi

L'Uragano Katrina, dieci anni dopo

Centinaia di morti, ma non fu solo un disastro naturale. Sottovalutazione e irresponsabilità alle origini della tragedia

Commenti