Photo Department

-

C'è stato chi rimproverava "Non siamo stati Charlie al momento giusto", chi ammoniva "Non c'è profeta per gli assassini", chi ha marciato mostrando una delle vignette irriverenti della rivista satirica Charlie Hebdo, chi al "Je suis Charlie" - diventato slogan planetario di solidarietà alla Francia colpita dagli attacchi terroristici - ha aggiunto "Sono un poliziotto, sono ebreo, sono la Repubblica"... In questa gallery, ecco alcuni degli slogan scritti sui cartelli dei partecipanti alla grande manifestazione silenziosa che ieri ha visto oltre un milione e mezzo di persone scendere lungo le strade di Parigi per libertà d'espressione e contro il terrorismo.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Le manifestazioni in Francia contro il terrorismo - Foto

I leader mondiali e 4 milioni di persone hanno manifestato in tutto il paese per dire no al terrorismo. Un milione e mezzo nella sola Parigi

Charlie Hebdo, nomi e foto di tutte le vittime

Per ricordare le persone assassinate nell'assalto al settimanale

#JeSuisCharlie tra gli hashtag più popolari nella storia di Twitter

Lo slogan che accompagna news e post di solidarietà a Charlie Hebdo diventa uno dei più utilizzati negli otto anni di vita del social network

Je suis Charlie: la solidarietà a Charlie Hebdo nel mondo - Foto

Da Parigi a New York, da Melbourne a Rio de Janeiro... Migliaia di persone in piazza a sostegno del settimanale satirico francese, contro il terrorismo

Commenti