Esteri

Orlando, morto il bimbo di due anni trascinato in acqua da un alligatore

E' accaduto in un resort Disney. Inutili i tentativi del padre di strapparlo dalle fauci dell'animale. Un funzionario del gruppo: "Siamo sconvolti"

Orlando alligatore bambino

Redazione

-

"Non c'è dubbio che sia morto": lo hanno detto le autorità a proposito del bambino trascinato in acqua da un alligatore a Orlando, in Florida.

Ora le ricerche - è stato spiegato nel corso di una conferenza stampa - sono concentrate sul recupero del corpicino.

La tragedia è avvenuta alla Seven Seas Lagoon, uno specchio d'acqua su cui si affacciano tre resort Disney, a due passi dal celebre Parco di divertimenti.

Il padre ha tentato di strappare il piccolo dalle fauci dell'animale, riferiscono i media locali, ma senza riuscirci.

"Siamo sconvolti": così un funzionario Disney. La polizia spiega che la famiglia di cinque persone originarie del Nebraska si stava rilassando sulla spiaggia quando l'animale ha preso il piccolo.


© Riproduzione Riservata

Commenti