Redazione

-

Un uomo armato di pistola e forse uno armato di coltello sono entrati nel campus universitario della Ohio State University di Columbus. Il primo ha iniziato a sparare.

Secondo l'emittente locale 10tv, la sparatoria sarebbe iniziata dopo che le due persone sono arrivate a bordo di un suv vicino al Whatts Hall, l'edificio di scienze e ingegneria.

Le notizie arrivano ancora frammentarie e confuse, ma pare ci siano già dei feriti, forse otto. Uno dei sospettati sarebbe stato già ucciso dalla polizia. L'allarme è rientrato intorno alle 17.50

(live blogging in aggiornamento)

17:56 - L'amministrazione dell'università ha revocato l'allarme affermando su Twitter che la "sicurezza" nell'area è stata ristabilita. "Tutte le classi - prosegue il tweet - sono annullate per il rest della giornata".

17:33 - È arrivata anche l'Fbi per la sparatoria al campus della Ohio State University. Le forze speciali della polizia sono ancora in azione, la loro attenzione ora e' puntata su garage-parcheggio. Sul posto anche molte ambulanze e mezzi del vigili del fuoco. Con i suoi circa 60 mila studenti nel suo campus principale a Columbus, l'Ohio State University e' uno degli atenei piu' grandi della nazione

17:20 - La polizia di Columbus, in Ohio, ritiene di aver ucciso uno dei sospetti dell'attacco all'Ohio State University, ma un secondo sparatore sarebbe ancora in giro per il campus. Secondo la televisione locale 10tv, ci sarebbero almeno otto feriti, sette dei quali in condizioni stabili e uno grave.

16:27 - Allarme in un campus universitario a Columbus per la presenza di uno "sparatore attivo": lo ha twittato il servizio di emergenza dello Stato dell'Ohio, invitando a scappare o a nascondersi.

Ingente il dispiegamento delle forze di polizia che, dopo aver isolato la zona, stanno setacciando il campus, in particolare l'edificio di scienze e ingegneria. Finora nessun commento da parte delle forze dell'ordine. L'allarme (con l'invito a scappare, nascondersi o, come ultima spiaggia, a lottare) è stato dato dall'università e rilanciato dallo stato dell'Ohio.

© Riproduzione Riservata

Commenti