Sono circa 15 mila le persone che sono scese in piazza oggi, al Monument du Centenaire, a pochi passi dalla Promenade des Anglais, per una cerimonia in memoria delle vittime dell'attentato terroristico di giovedì scorso. Alta la tensione in piazza con fischi e urla contro i politici, in particolare contro il premier Manuel Valls, che sono proseguiti a lungo. Lunghi applausi invece per i vigili del fuoco, la Croce Rossa e la polizia municipale.

Un forte applauso ha accompagnato il minuto di silenzio in loro ricordo. Subito dopo le migliaia di persone intervenute hanno intonato La Marsigliese e successivamente "Nizza la bella", l'inno della città della Costa Azzurra.

© Riproduzione Riservata

Commenti