Rita Fenini

-

Un elicottero turistico che ogni giorno sorvola i cieli di New York City, si è schiantato ieri poco dopo le 19 locali (mezzanotte in Italia) nelle acque dell'East River, nel tratto che separa Manhattan dal Queens, all’altezza della Gracie Mansion, la residenza ufficiale del sindaco di New York.

Sul luogo dello schianto sono intervenuti immediatamente Vigili del Fuoco, personale medico e paramedico, squadre di sommozzatori, ma per i cinque passeggeri a bordo non c'è stato nulla da fare. Salvo solo il pilota, rimasto leggermente ferito.

Al momento non si conoscono ancora le cause dell’incidente, anche se alcuni testimoni hanno affermato di aver visto l'elicottero cadere ed inabissarsi dopo aver preso fuoco nella parte posteriore: pare, inoltre, che il pilota, prima di precipitare in acqua, abbia segnalato un'avaria al motore.

© Riproduzione Riservata
tag:

Commenti