Melania e Donald: che relazione è quella tra la First Lady e il Presidente

Simpatica, intelligente, determinata, ma anche riservata e rispettosa dell'etichetta: ecco come la signora Trump si relaziona con un marito difficile

Melania Trump

Un bel primo piano di Melania Trump immortalata nel Rose Garden della Casa Bianca. Washington, 7 maggio 2018 – Credits: Win McNamee/Getty Images

Claudia Astarita

-

I privilegi di una First Lady sono tanti, è vero, ma questo non significa che queste donne abbiano una vita sempre in discesa. Osservando il loro mondo dall'esterno tutto sembra facile: vivono in case bellissime, servite e riverite dalla mattina alla sera, sempre al centro dell'attenzione, con tempo a sufficienza per curare loro stesse per apparire in ogni visita impeccabili e in perfetta forma.

Ma siamo sicuri che le First Ladies vedano loro stesse in questo modo? Siamo sicuri che faccia loro piacere essere perennemente al centro dell'attenzione e giudicate per qualsiasi cosa facciano, dalla scelta delle scarpe alla lungheza del taglio dei capelli, da un'espressione del viso che non piace al modo in cui si occupano dei loro bambini (come se poi chi le osserva dall'esterno potesse sapere davvero che tipo di rapporto hanno con figli e mariti...)?

Lo stress di essere perennemente sotto esame, che lo si voglia riconnoscere o no, non è così facile da gestire. Se poi aggiungiamo che non stiamo parlando di una First Lady qualsiasi ma di quella americana che, per di più, è sposata a un uomo come Donald Trump, allora gestire il proprio ruolo può diventare davvero difficile.

L'incognita Melania

Cosa sappiamo davvero di Melania Trump? Che ha 48 anni, che è una bellissima donna, slovena di origini ma naturalizzata americana. Dopo aver lavorato come modella per le per le principali case di moda a Milano e Parigi, nel 1996 si è trasferita a New York dove, due anni dopo, ha conosciuto Donald Trump. Colpo di fulmine? Interesse? Chissà, fatto sta che nel 2005 i due decidono di sposarsi, e 14 mesi dopo nasce il primo figlio di Melania, Barron William Trump

Una ragazza simpatica

Chi la conosce la considera una donna alla mano e molto simpatica. Spesso criticata dalla stampa, Melania è molto amata dagli americani, e non solo dai repubblicani (il suo indice di gradimento è al 61 per cento, 21 punti in più rispetto al marito). Anche la First Lady francese Brigitte Macron la stima molto. Anzi, dopo l'ultima visita negli Stati Uniti ha confermato nel corso di un'intervista con Le Monde quanto divertente possa essere passare il tempo con Melania. Per i suoi interessi, per il suo senso dell'umorismo e per il suo modo di fare.

Una First Lady perfetta? Non proprio, nel senso che, come ha spiegato proprio la signora Macron, quello che non si riesce mai a capire dall'esterno è l'entità dei limiti che contraddistinguono la vita di Melania e di tante altre mogli "importanti". "Ogni parola è di troppo, possiamo impegnarci quanto vogliamo a mantenere la nostra autonomia ma saremo sempre percepite come un bel vaso di fiori messo al fianco di nostro marito". Anzi, secondo Brigitte spesso da First Lady si finisce per scegliere abiti volutamente eccentrici "proprio per fare in modo che il mondo discuta del vestito più che della persona, aiutandola a mantenere la posizione defilata che le compete", ha raccontato la signora Macron alla stampa francese

Una First Lady riservata

A sentire Brigitte Melania avrebbe un carattere forte, deciso e determinato che quotidianamente cercherebbe di nascondere. Ed è talmente brava e rispettosa del ruolo del marito da aver deciso di rinunciare ad assecondare la sua personalità per rispettare l'etichetta del nuovo ruolo che è stata chiamata a svolgere. In più, diamogliene atto, Melania non ha mai sbagliato una mise, non ha mai detto parole fuori posto, non ha mai messo in piazza le sue emozioni, i suoi sentimenti, le sue paure, o il suo rapprto col figlio. Se fosse una donna alla ricerca della notorietà avrebbe sfruttato in modo molto diverso il palco della Presidenza.

 

La prigione della sicurezza

Come vive davvero Melania? Noi la vediamo nelle occasioni ufficiali, ma non sappiamo cosa fa nel suo tempo libero. Ebbene, sempre secondo l'amica Brigitte la signora Trump non potrebbe mettere il naso fuori di casa. Il motivo? Le regole di sicurezza della Casa Bianca sono le più rigide del mondo. Addirittura Melania non avrebbe nemmeno il diritto di aprire una finestra. E non perché qualcuno debba farlo al suo posto, ma perché tenere una finesta aperta può essere pericoloso.

Una donna potentissima

L'ex giornalista del Washington Post Ronald Kessler ha invece tracciato nel suo ultimo libro The Trump White House: Changing the Rules of the Game un ritratto molto diverso di Melania. Per lui la signora Trump è una donna intelligentissima e potentissima non solo perché manda avanti la Casa Bianca cl pugno di ferro, ma anche perché partecipa ad ogni riunione e conclude ogni seduta esprimendo la sua opinione, indipendentemente dall'argomento trattato. "Trump non sempre la assecoda, ma non l'hai mai zittita. Tiene molto a sentire la sua opinione". E lo stesso varrebbe per Melania, che in effetti al fianco e grazie all'affiatamento con The Donald è riuscita a lanciare con successo diverse attività commerciali.

Un rapporto in crisi?

I momenti di difficoltà nei 13 anni di matrimonio tra Donald e Melania saranno certamente stati tanti, e da quando The Donald è diventato presidente tutti gli scandali, confermati o solo presunti non importa, sono venuti a galla, come sempre succede per chi raggiunge una posizione di potere. La signora Trump forse è stata tradita più di una volta, è possibile, come dicono le malelingue della Casa Bianca, che a loro volta raccontano fatti privati della coppia solo per ottenere il loro momento di notorietà, che i due non dormano, non pranzino e non cenino più insieme, ne' concordino insieme le scelte per il figlio Barron.

E' tutto vero? La coppia è in crisi? O semplicemente sta vivendo una fase particolarmente difficile proprio perché tutta la loro vita è costantemente sotto i riflettori e i due non hanno più che il tempo la possibilità di relazionarsi come marito e moglie perché la stampa continua a giudicare ciò che fanno e anche ciò che non fanno?

Una vita solitaria

Vi siete mai chiesti quante amiche possa avere una First Lady? Ecco, nessuna, se non, forse, un'altra First Lady di un paese amico possibilmente altrettando in vista (il che vuol dire alla ricerca di un'amica discreta). Il motivo? Nel rapporto con una First Lady, e a quella americana in particolare, è difficile che un'amica, per quanto fidata, scelga, a fronte di una confidenza importante, di tenera per se' per rispetto dell'amica anziché venderla ai giornali. E così ci si ritrova soli, a leggere quotidianamente commenti sul proprio conto su tutti i giornali su azioni, interessi e decisioni cui nella maggior parte dei casi la persona cui sono attribuiti non ha mai nemmeno pensato, e a non avere nessuno con cui confidarsi. Nemmeno il marito, in genere troppo impegnato a gestire la sua quotidianità, non meno complessa.

Una mamma normale

Melania Trump avrà mandato giù tanti bocconi amari, ma il fatto che continui a non rilasciare interviste, a rimanere silenziosa e in secondo piano, a reprimere un carattere allegro ed esuberante, a evitare di commentare le notizie su tradimenti e quotidianità familiare, e a tenere il figlio il più possibile lontano dai riflettori le fa onore. Se fosse davvero l'arrivista che tanti immaginano (e questo non significa che in passato possa esserlo stata), di certo, oggi, conosce bene quali sono le sue responsabilità di moglie e di madre, e non ha intenzione di rinnegarle.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Melania Trump: tutti i look della first lady USA

Gli impegni, gli abiti, le scarpe, le acconciature della modella slovena diventata una delle donne più osservate del mondo

Melania Trump inciampa e scivola ma Donald la sorregge | video

Melania Trump: bella, sola e triste

Al discorso sullo stato dell'Unione arriva e se ne va da sola. Pochi sorrisi. Su di lei lo spettro del gossip delle relazioni extraconiugali di Donald Trump

Dopo il post di Melania Trump si è scatenata l'ironia social

La First Lady ha definito "Meraviglioso" il suo primo anno alla Casa Bianca, ma ha condiviso una foto senza il marito

Perché Meryl Streep ha chiesto a Melania Trump di aderire a #MeToo

Secondo l'attrice il silenzio della First Lady sullo scandalo molestie sessuali non è giustificabile

Il viaggio di Donald e Melania Trump in Asia - FOTO

Gli incontri con i Capi di Stato, gli impegni ufficiali, i consensi e le proteste: i momenti più importanti del tour asiatico della coppia presidenziale

Ecco perché Melania è la Trump più amata dagli americani

Nei sondaggi è in aumento la popolarità della First Lady, mentre cala quella del marito. I modi pacati fra i motivi principali del gradimento

Melania e Ivana Trump, due "First Lady" per "The Donald"

La prima e la terza moglie del Presidente non potrebbero essere una più diversa dall'altra, ma hanno qualcosa in comune

Commenti