Redazione

-

Il premier britannico, David Cameron, e il sindaco di Londra, Boris Johnson, hanno presieduto stamane ad Hyde Park alla prima cerimonia in ricordo del 10° anniversario degli attentati che il 7 luglio 2005 colpirono la capitale britannica, uccidendo 52 persone. Cameron e Johnson hanno deposto corone di fiori dinanzi al 7/7 Memorial, il monumento costruito nel centralissimo parco londinese in omaggio alle vittime dei kamikaze che si fecero esplodere su tre treni della metropolitana e su un autobus.

Il monumento è composto da 52 semplici pilastri di acciaio, in ricordo di ciascuna delle vittime, che riportano l'ora e il luogo dell'esplosione. Una targa commemorativa collocata lì accanto riporta i nomi dei morti e dà conto degli accadimenti di dieci anni fa. 

© Riproduzione Riservata

Commenti