Redazione

-

"Affranta" per la sconfitta alle elezioni, ha deciso di fare una passeggiata in un bosco isolato a Chappaqua, nella contea di Westchester, per allontanarsi da tutto. E camminando, Margot Gerster, sostenitrice di Hillary Clinton, ha incontrato proprio lei, la candidata democratica sconfitta, con il marito Bill e i cani al seguito. Anche loro avevano scelto di fare una passeggiata, a due passi da casa, nello Stato di New York, per riprendere fiato dopo la batosta elettorale.

"L'ho abbracciata e abbiamo parlato e le ho detto che uno dei momenti di cui sono più orgogliosa come madre è stato portare Phoebe (la figlia, ndr) con me a votare per lei", ha scritto la giovane Gerster su Facebook in un post che poi è stato rimosso. "Lei mi ha abbracciato e ringraziato e abbiamo scambiato piacevoli chiacchiere, poi li ho lasciati continuare la loro camminata". Il selfie che le due si sono scattate è stato postato su Fb e condiviso quasi 9mila volte (AGI)

© Riproduzione Riservata

Commenti