Rita Fenini

-

Dall'Olanda al Belgio, dalla Germania alla Gran Bretagna, passando per Svizzera e Francia, sull' Europa si sta abbatendo un'altra, pesantissima ondata di maltempo. Tempesta Friederike il nome di questa nuova perturbazione, che, in pochi giorni, ha lasciato dietro di sé vittime e danni ingenti

Nei Paesi Bassi, per i forti venti che hanno sradicato alberi e fatto cadere rami, il bilancio è di tre morti e un ferito. Chiuso l'aeroporto di Amsterdam, bloccata l'intera rete ferroviaria, difficoltoso il traffico automobilistico, soprattutto sulle arterie che collegano Rotterdam all' Ajae e Amsterdam

Morta una donna in Belgio, vicino a Bruxelles e almeno quattro i feriti ad Anversa. Pesantemente drammatica la situazione maltempo in Germania, dove l'uragano Friederike ha causato la morte di almeno sei persone, di cui due vigili del fuoco impegnati nei soccorsi: particolarmente colpita la regione del Nord Reno Vestfalia

Raffiche di vento superiori ai 130 chilometri all'ora anche in Gran Bretagna, dove più di 50.000 abitazioni sono rimaste senza corrente



© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Maltempo: neve, pioggia e allagamenti da Nord a Sud - FOTO

In difficoltà soprattutto le regioni settentrionali. A Colorno, allagata la reggia di Maria Luigia d'Austria. Molti i centri evacuati nel Parmense e nel Reggiano

Maltempo: perché le piogge abbondanti saranno la normalità

Secondo i geologi della Toscana è indispensabile una formazione per i cittadini che devono imparare a conoscere i pericoli del territorio in cui vivono

New York: la tormenta di neve che blocca la città - FOTO

Freddo polare e trasporti in tilt. Chiuso il JFK. Colonnina a -20 nel weekend. E gli americani si chiudono in casa

Commenti