Redazione

-

L'Isis celebra i jihadisti che hanno compiuto l'attacco a Parigi il 13 novembre e per la prima volta ne pubblica una foto e anche i nomi di alcuni di loro, o meglio i soprannomi che ne indicano il Paese di origine: tre belgi (al-Baljiki), tre francesi (al-Faransi) e due iracheni (al-'Iraqi). Sarebbero proprio i due iracheni quei terroristi di cui ancora non si conosceva l'identità.

- LEGGI ANCHE: Chi sono i terroristi degli attentati di Parigi

Si tratta di un'immagine realizzata come una sorta di collage, che compare nell'ultimo numero della sua rivista Dabiq. Vi si vedono nove uomini in divisa mimetica. Il tutto è corredato da una scritta in cui si afferma "Solo terrore" e si auspica: "Che Parigi serva di lezione a quei Paesi che desiderano fare attenzione".

© Riproduzione Riservata
tag:

Commenti