Simona Santoni

-

Fiamme in rapido movimento, sospinte dal vento, portano ancora distruzione e morte in California, nel nord, soprattutto nella regione del vino della Napa Valley e nella contea di Sonoma, dove vaste aree di vigneti sono bruciate. L'incendio è scoppiato l'8 ottobre nella contea vinicola di Napa, a nord di San Francisco, e si è moltiplicato velocemente, con decine di folocai. 

I cavi elettrici abbattuti dal forte vento avrebbero potuto scatenare l'origine delle fiamme.

Il bilancio delle vittime

I morti sono almeno 29 e centinaia di persone risultano disperse. Oltre 3.500 tra case e aziende sono andate in fumo e 77 mila ettari di terra sono bruciati in otto contee dello stato americano. Più di 20 mila persone sono state evacuate.

L'area circostante Santa Rosa, sede della contea e città più grande della contea di Sonoma, è stata la più colpita con interi quartieri distrutti e auto in fiamme. 

Il Governatore della California Jerry Brown ha dichiarato uno stato di emergenza per Napa e Sonoma, oltre a Yuba County. La contea di Sonoma è il più grande produttore della regione del vino della California, che comprende anche le contee di Napa, Santa Rosa, Mendocino e Lake.

"Abbiamo avuto grandi incendi in passato. Questo è uno dei più importanti e gravi e non è ancora finito", ha detto Brown l'11 ottobre.

I vini della Napa Valley

Gli Stati Uniti sono il quarto produttore di vino a livello mondiale; seguono Italia, Francia e Spagna con una quantità di 24 milioni di ettolitri. Ed è proprio dalla Napa Valley in California che si è sviluppata la produzione vinicola statunitense, che oggi ha toccato quasi il 10% di quella internazionale. 

danni economici e ambientali causati dagli incendi in corso sono incalcolabili.

Per saperne di più:

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Incendi nel Parco della Majella: il monte Morrone devastato dalle fiamme

Bruciano le montagne dell'Abruzzo. Cancellato il 5 per cento della vegetazione dell'area protetta, a rischio specie animali e vegetali

Londra, gigantesco incendio nel grattacielo Grenfell Tower - Foto e video

Le fiamme hanno avvolto i 24 piani dell'edificio. Urla e madri che lanciavano figli nel vuoto. 79 morti, tra cui due giovani italiani

Portogallo, incendio nei boschi di Pedrogao Grande: una tragedia mai vista - Foto e video

64 vittime lungo "la strada della morte". In fuga dal violento rogo, molte sono rimaste bloccate nelle loro auto. Fiamme incontrollabili. Ecco le terrificanti immagini

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965