Le immagini rubate di Raqqa, capitale dell'Isis

Il video realizzato con una telecamera nascosta in Siria e diffuso da France 2

Raqqa

Una foto tratta da un fermo immagine del video diffuso da France 2 – Credits: France 2

Immagini rubate con una telecamera nascosta a Raqqa, capitale dello Stato islamico in Siria. A realizzare questo straordinario video - diffuso da France 2 - è stata una donna, rigorosamente col velo, diciotto mesi fa. Il video mostra una madre con un Ak-47 sulle spalle mentre accompagna il figlio a scuola, un uomo che ordina alla reporter di sistemarsi il niqqab, un mercato, uomini armati ovunque.  Nel video, postato su YouTube, si parla anche di 150 donne francesi portate dall’Europa per darle in moglie ai miliziani di Isis 

© Riproduzione Riservata
tag:

Leggi anche

Siria: le immagini dei bombardamenti contro l'Isis

Le foto dei primi raid degli Usa e dei Paesi arabi "alleati" contro i miliziani islamici

In fuga dall'Isis: i profughi curdi verso la Turchia

Nelle fotografie di Bulent Kilic, la paura e il coraggio della popolazione in cerca di riparo dalla furia dei jihadisti, sul confine turco-siriano

Isis e Khorosan: che cosa rischia l'Italia

Le operazioni militari degli Usa in Medioriente stanno scatenando una spirale di odio. Che potrebbe coinvolgere il nostro Paese

Commenti