Lavanderia
Esteri

Gran Bretagna e Stati Uniti, "lavanderie globali" dello "sporco denaro" russo

Ammonterebbe ad almeno 20 miliardi di dollari la quantità di soldi "lavati" nelle banche britanniche e statunitensi. L'inchiesta del Guardian

Una serie di grandi banche britanniche e statunitensi sarebbero coinvolte in un giro di riciclaggio di denaro sporco - rubato o di origine criminale di varia natura - proveniente dalla Russia.

Tra queste anche nomi di primo piano, tra cui l'Hsbc, la Citibank, Loyds Bank, la Royal Bank of Scotland e la Bank of America.

Secondo i documenti attualmente in possesso del quotidiano britannico The Guardian, dal 2010 al 2014, l'entità di tale traffico avrebbe raggiunto un ammontare di 20 miliardi di dollari, ma la cifra potrebbe essere anche di molto superiore.

Una "lavanderia" globale
In quella che gli inquirenti hanno battezzato The Global Laundromat, "la lavanderia globale" sarebbe stato individuato il coinvolgimento di 500 persone, in un gruppo eterogeneo che include oligarchi moscoviti - tra i quali anche Igor Putin, cugino del presidente russo che, interpellato in merito, ha rifiutato di commentare - banchieri e agenti dell'Fsb, la principale agenzia di sicurezza russa che ha preso il posto dell'Kgb.

A quanto sembra, l'enorme mole di informazioni sarebbe stata fornita al Guardian dall'OCCRP (Organised Crime and Corruption Reporting Project), il progetto che indaga sulla corruzione e la criminalità organizzata che, oltre al quotidiano inglese ha inviato i dati ad altre testate di tutto il mondo.

Ma che cosa contengono i materiali diffusi dall'OCCRP? Miriadi di dati, super dettagliati, su oltre 70 mila transazioni bancarie

Per le numerose banche coinvolte faccenda è parecchio scomoda, considerato che le autorità finanziarie esigono che le banche valutino l'eventualità di riciclaggio del denaro che transita nei loro depositi tenendo conto del rischio-Paese da cui il denaro proviene, la reputazione di chi versa il denaro e le fonti della loro ricchezza: tutti aspetti che, nella fattispecie, sarebbero stati (deliberatamente o meno) trascurati.

© Riproduzione Riservata

Commenti