Esteri

Gran Bretagna: "7 attacchi terroristici sventati negli ultimi 18 mesi"

L'affermazione è del ministro dell'Interno Theresa May. Che sgombra il campo dall'ipotesi di nuove minacce nell'immediato

theresa_may

Redazione

-

Negli ultimi 18 mesi le autorità britanniche hanno sventato 7 attacchi terroristici legati all'Isis. Lo ha detto il ministro dell'Interno, Theresa May, riferendo alla Camera dei Comuni dopo gli attacchi di Bruxelles.

Il capo dell'Home Office ha aggiunto che in più di 20 casi è stato ordinato il sequestro dei passaporti per sospetti terroristi.

May ha sottolineato che sono state prese ''misure precauzionali'' per proteggere il Paese dopo quanto accaduto a Bruxelles che prevedono maggiori controlli alla dogana in Belgio e Francia e sui veicoli che entrano ed escono dal Regno Unito, oltre a una rafforzata presenza di forze dell'ordine negli aeroporti e nelle stazioni di treni e metropolitana, a partire da Londra.

Non ci sono comunque minacce terroristiche specifiche in questo momento. (ANSA)

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Attentati a Bruxelles: il buio in Europa

Ecco perché rischiamo di perdere la lotta al terrorismo. Analisi, approfondimenti e commenti su Panorama in edicola il 24 Marzo

Dopo Bruxelles, misure di sicurezza straordinarie per Pasqua a Roma

Sarà una Via Crucis blindata quella di domani, con transenne e controlli di sicurezza davanti al Colosseo

Bruxelles: chi sono le vittime degli attentati - Foto

È di 32 il bilancio dei morti della strage in Belgio, tutte identificate. Sono 17 cittadini belgi e 15 stranieri. Ecco le loro storie

Bruxelles, i morti sono 32. I punti da chiarire delle indagini - Foto e Video

Dopo il rilascio di Faisal Cheffou, la polizia torna a cercare il terzo uomo della strage. E iniziano le accuse ai servizi di sicurezza

Attentati di Bruxelles: come ha agito la cellula di Salah Abdeslam

Il terrorista sopravvissuto alle azioni di Parigi nega di sapere, ma gli indizi confermano sempre più la responsabilità del gruppo

Bruxelles: l'appello inascoltato dell'Italia all'unità dell'intelligence

Già dopo le stragi di Parigi il nostro paese fece appello a mettere da parte le divisioni e a dotarsi di una struttura comune

Commenti