Gli hacker dell'Isis attaccano il Twitter di Newsweek

Per 14 minuti l'account del settimanale americano è stato nelle mani del "Cyber Caliphate"

newsweek-twitter-hacker-isis

– Credits: @Newsweek/Twitter

Redazione

-

@Newsweek, l'account twitter del settimanale americano è stato attaccato oggi pomeriggio da hacker legati all'Isis.

Pochi minuti dopo il Twitter di Newsweek è tornato sotto il controllo della redazione ed è stato pulito dalle alterazioni fatte dagli attaccanti che si sono firmati "Cyber Caliphate".

È lo stesso gruppo che ha attaccato la scorsa settimana @Centcom, l'account Twitter dell'United States Central Command.

Secondo un post pubblicato sul sito di Newsweek, l'account twitter del settimanale è stato nelle mani degli hacker per 14 minuti.

In questo quarto d'ora il Twitter di Newsweek mostrava l'immagine di un uomo mascherato e una bandiera nera, con la scritta "Je suIS IS."
Il gruppo ha anche twittato messaggi contro Michelle Obama:

#CyberCaliphate (il Cybercaliffato) augura un San Valentino di sangue a #MichelleObama! Ti teniamo d'occhio, te, le tue ragazze e tuo marito".

Sul profilo twitter del settimanale appariva anche una minaccia di rappresaglia contro tutti gli americani per le loro azioni contro il mondo musulmano:

"Mentre gli Usa e i suoi satelliti (Paesi alleati) stanno uccidendo i nostri fratelli in Siria, Iraq e Afghanistan, noi stiamo distruggendo la vostra sicurezza cibernetica dall'interno", si legge nel testo che contiene una lista di nomi sotto il titolo "coraggiosi mujahideen".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Anonymous vs Isis: le cose da sapere

Da Charlie Hebdo al 13 novembre: gli hacker mascherati hanno mobilitato il web nella battaglia contro il terrorismo. Che mai come ora si gioca in Rete

Isis in Egitto: un video con le decapitazioni di 10 persone

Le vittime del braccio egiziano del Califfato piazzate sul ciglio di una strada e qualificate come "Spie del Mossad"

Isis: Obama conferma la morte di Kayla Mueller

La cooperante Kayla Jean Mueller è morta. L'Isis ha inviato le immagini del corpo senza vita alla famiglia. Obama dichiara "Puniremo gli autori”

Commenti