venerdì 6 maggio 2016
SADIQ KHAN NUOVO SINDACO DI LONDRA
Il neo eletto sindaco di Londra, Sadiq Khan con la moglie Saadiya, la famiglia e alcuni collaboratori si dirige verso la sede del Municipio.


giovedì 5 maggio 2016

CONCERTO nella PALMIRA LIBERATA
L'orchestra filarmonica del celebre teatro Marinski di San Pietroburgo, diretta dal Maestro Valery Gergiev si esibisce nell'anfiteatro dell'antica città di Palmira, in Siria. Nel cuore dell'area archeologica sfregiata dall'Isis hanno assistito al concerto le truppe russe, siriane, i rappresentanti dell'Unesco, di vari Paesi - tra i quali Francia, Serbia, Perù e Siria - e abitanti di Palmira. Il sito è protetto dall'esercito russo e gli elicotteri volteggiano intorno alla città.

IL GIORNO DELLA MEMORIA IN ISRAELE
Un veterano della Seconda Guerra mondiale posa di fronte a un letto di corone di fiori deposte presso lo Yad Vashem di Gerusalemme, il Memoriale dell'Olocausto, nel corso delle cerimonie per lo Yom HaShoah, il Giorno della memoria, che in Israele commemora i 6 milioni di ebrei uccisi nell'Europa dominata dai nazisti.

ALLUVIONE A NAIROBI
Operatori di pronto soccorso trasportano un ferito, sopravvissuto al crollo di un edificio residenziale a Nairobi, in Kenya, avvenuto 6 giorni prima durante forti piogge che hanno causato allagamenti e crolli. Quattro persone sono state trovate ancora vive tra le macerie.

mercoledì 4 maggio 2016
PER LA LIBERTÀ DI STAMPA AL CAIRO
Un gruppo di giornalisti regge uno striscione recante la scritta in arabo: "Sono un non giornalista, non un terrorista", durante una manifestazione davanti alla sede del sindacato di categoria al Cairo, per chiedere le dimissioni del Ministo degli interni, due giorni dopo un raid delle polizia senza precedenti per arrestare due giornalisti.

ISTANBUL, COMMEMORAZIONE DEL MASSACRO DI DERSIM
Nel 78° anniversario del massacro di Dersim (una località oggi chiamata Tunceli), un folto gruppo di persone manifesta a Instanbul, mostrando le foto di alcune delle vittime dei massacri compiuti per mano del governo turco tra il 1936 e il 1939, killed 13,800.

SIRIA, ARRIVANI I RUSSI A HAMA
Un gruppo di siriani reagisce con gioia all'arrivo di un convoglio militare russo, mostrando un'immagine del presidente Assad, nel piccolo villaggio di Hama, in Siria. Sotto le pressioni di Russia e USA le parti in campo nel conflitto siriano hanno accettato una tregua di due giorni nella massacrata città di Aleppo.

LASCIATELI PASSARE IL CONFINE
Le silhouette di due bambini proiettate su un muro su cui si legge "Lasciateli passare il confine", preso il campo di fortuna per migranti e rifugiati vicino alla città di Idomeni, non lontano dal confine greco-macedone, dove circa 54.000 persone, molte delle quali in fuga dalla guerra in Siria, attendono la non prevista riapertura della frontiera.

martedì 3 maggio 2016
CONTRO LA RIFORMA DEL LAVORO A RENNES
A Rennes, nella Francia occidentale, alcuni manifestanti sul tetto di una casa popolare coperta di cartelli di protesta, durante le iniziative che da settimane si susseguono, da parte di studenti, lavoratori e sindacati, contro la prevista riforma del diritto del lavoro programmata dal governo.

lunedì 2 maggio 2016
MANUEL VALLS IN NUOVA ZELANDA
Il Primo ministro francese, Manuel Valls riceve un "Hongi", un saluto naso contro naso, da un uomo aborigeno a Auckland, in Nuova Zelanda, al termine della cerimonia di posa di una corona di fiori presso il locale Museo memoriale di guerra. Valls è giunto in Nuova Zelanda dopo aver visitato il terrirtorio francese della Nuova Caledonia.

domenica 1° maggio 2016
IL 1° MAGGIO A MANILA
Un uomo partecipa alla protesta di lavoratori e sindacati in occasione della Giornata internazionale del lavoro a Manila, nelle Filippine. I candidati presidenziali si sono impegnati ad abolire la politica del "contratto a termine", che consente impieghi interinali di 6 mesi senza garanzie di tutela. Almeno 35 milioni dei 67,1 milioni di lavoratori filippini lavorano in questa modalità.

IRAQ, ASSALTO AL PARLAMENTO CON MOQTADA AL-SADR
Sostenitori del politico e religioso sciita Moqtada al-Sadr manifestano a suo favore davanti alla sede del Parlamento di Baghdad, il giorno dopo aver fatto ingresso nella "Green Zone" fortificata nel centro della città (alcuni di loro sono entrati in Parlamento), durante una manifestazione indetta dallo stesso Sadr per chiedere al Parlamento una politica più decisa nella lotta alla corruzione.

IL 1° MAGGIO A CUBA
Militari durante la parata del Primo Maggio in Piazza della Rivoluzione a L'Avana, Cuba, mostrano le immagini del vecchio leader comunista Fidel Castro.

sabato 30 aprile 2016
IL MIRACOLO DEL FUOCRO SACRO A GERUSALEMME
Fedeli cristiani ortodossi riuniti presso la tomba di Cristo mentre si verifica il cosiddetto "miracolo del Fuoco Santo di Pasqua" nella Chiesa del Santo Sepolcro a Gerusalemme, in Israele. Il Fuoco Santo discenderebbe sulla Tomba di Cristo nel corso del Vespro che apre la Domenica della Resurrezione.

© Riproduzione Riservata

Commenti