Esteri

Fallito golpe in Turchia: arrestati 47 giornalisti

Molti dei fermati sono ex reporter del quotidiano Zaman, sequestrato marzo. Sono accusati di avere legami con Gulen

Colpo di Stato in Turchia

Redazione

-

Le autorità turche hanno emesso un mandato d'arresto nei confronti di 47 giornalisti per presunti legami con la rete di Fethullah Gulen, accusato da Ankara del fallito golpe. Lo riferisce la Cnn Turk.

Tra questi, ci sono molti ex reporter del quotidiano Zaman, sequestrato a inizio marzo.

In manette è già finito il noto editorialista Sahin Alpay. Della lista fanno parte anche gli ex direttori dell'edizione inglese del giornale, Bulent Kenes e Sevgi Akarcesme.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Golpe in Turchia: come si è arrivati fino a qui

Dall'asse Erdogan-Gulen alla separazione, fino al depotenziamento della Turchia di Ataturk. E il golpe "fasullo". A vantaggio delle forze radicali orientali

Turchia, fotocronaca di un golpe fallito

I luoghi, i protagonisti, le fasi cruciali del tentativo di colpo di Stato militare che ha cercato di rovesciare Erdogan

Turchia, la terra dei golpe (1960-2016)

La democrazia turca e i 5 colpi di stato militari che ne hanno segnato la storia contemporanea. Tra laicismo e spinte islamiste

La leggenda dell'autogolpe di Erdogan

Benché priva di riscontri la tesi sostenuta da Gülen continua a trovare adepti. Sulla stampa internazionale, sui social e anche in Turchia

Commenti