(live blogging)

- Un'autobomba è esplosa poco prima delle 2 del mattino di oggi al Cairo vicino alla sede della Sicurezza nazionale e di un Tribunale a Shubra El-Khema, nel governatorato di Qalyubiyya, subito a nord
 della città.

- Al momento il bilancio di quello che appare come un attentato è di 29 feriti di cui 6 poliziotti, secondo i servizi di soccorso.

- Il ministero dell'Interno egiziano parla da parte sua di una autobomba lasciata esplodere da un assalitore poi fuggito in sella a una motocicletta.

- L'attacco è stato rivendicato da un gruppo black bloc egiziano sulla sua pagina Facebook ma anche dall'Isis su Twitter

- L'attentato avviene a 48 ore dal nuovo giro di vite voluto dal presidente Abdel Fattah al Sisis che ha approvato una nuova legge antiterrorismo piu' dura di quella gia' in vigore, che oltre ad inasprire ulteriormente le pene assegna ancora maggori poteri alla polizia.

- L'Egitto non è nuovo ad attacchi armati anti-governativi che hanno ucciso centinaia di poliziotti e uomini dell'esercito da quando i militari hanno rimosso l'ex presidente islamista Mohamed Morsi nel luglio 2013 in risposta alle proteste di massa. Il giro di vite sui sostenitori di Morsi ha fatto più di 1.000 vittime, mentre il gruppo dei Fratelli Musulmani di Morsi è stato inserito nella lista nera come "terrorista". La maggior parte degli attacchi anti-governativi sono stati rivendicati dal gruppo militante "Sinai Stato", una filiale con sede a Sinai del gruppo militante regionale dello Stato Islamico.

-------------------

11:44 - L'esplosione è stata così violenta da provocare un cratere sulla strada. Danneggiati anche molti palazzi residenziali vicini e veicoli parcheggiati nei paraggi. Le strade che portano al luogo dell'esplosione sono state chiuse e il traffico deviato. Sul luogo dell'esplosione le forze di sicurezza hanno rinvenuto un veicolo completamente bruciato.

Nell'edificio della sicurezza nazionale erano state installate da qualche giorno delle telecamere di sorveglianza, che potrebbero fornire indizi circa l'identità dei responsabili dell'attacco, ha detto il governatore di Qaliobiya, Mohamed Abdel
Zaher, intervenuto sul luogo dell'attacco.

10:36 L'Isis ha rivendicato l'attentato al Cairo davanti al Palazzo dlela Sicurezza nazionale. In un comunicato postato su Twitter il gruppo jihadista fa sapere che "dei soldati dello Stato Islamico sono riusciti a entrare con una autovettura nell'edificio nel cuore del Cairo". L'attentato, prosegue l'Isis " è destinato a vendicare i fratelli martiri". Nell'attacco sono rimaste ferite 29 persone tra cui sei poliziotti.  

7:28 - È salito ad almeno 24 feriti il bilancio provvisorio dell'esplosione. Lo riferisce la rete all news israeliana i24news, aggiungendo che l'attentato è stato rivendicato da un'organizzazione finora sconosciuta che si autodefinisce Egyptian Black Block: "Rivendichiamo la piena e completa paternità delle esplosioni" si legge sulla pagina Facebook del gruppo, che aggiunge la "richiesta di liberare tutti i prigionieri politici contro i quali non ci sono accuse altrimenti torneremo a colpire".

07:00 - Il ministero dell'Interno egiziano parla da parte sua di una autobomba lasciata esplodere da un assalitore poi fuggito in sella a una motocicletta. E conferma il ferimento di sei agenti. Secondo l'emittente Tahrir, i feriti sarebbero almeno 27.


© Riproduzione Riservata

Commenti