Redazione

-

Fonti della polizia a Saint-Denis, dove è in corso il blitz contro il covo della "mente" degli attentati terroristici di Parigi, hanno fatto sapere che un cane poliziotto è rimasto ucciso proprio all'inizio delle operazioni. Il cane, un pastore belga di 7 anni, si chiamava Diesel. L'animale è stato utilizzato all'inizio dell'assalto, gli agenti l'hanno fatto entrare nell'appartamento ed è rimasto subito ucciso dalla reazione dei terroristi asserragliati con le armi in pugno.

Immediato l'omaggio su Twitter, sotto l'hashtag #Jesuisunchien.

© Riproduzione Riservata
tag:

Commenti