Corea del Nord: compleanno col botto

A Pyongyang festeggiamenti con effetti pirotecnici per il compleanno del leader. Quello defunto...

Kim Jong-il birthday celebrations in Pyongyang

Un'immagine realizzata dall'agenzia di stampa nordcoreana (KCNA) che mostra la cerimonia per il compleanno di Kim Jong il – Credits: EPA/KCNA South Korea Out/ ANSA

Marina Jonna

-

La Corea del Nord non finisce di stupire: le assurde esecuzioni, i campi di lavoro inumani, la popolazione ridotta alla fame si contrappongono allo sfarzo della famiglia Kim.
Oltre ogni limite.

Arrivano infatti oggi le immagini di una sfarzosa cerimonia hollywoodiana, al limite del ridicolo, dedicata al compleanno del caro leader defunto, Kim Jong il: oggi infatti il padre dell'attuale dittatore, Kim Jong Un, avrebbe compiuto 73 anni.

Il culto della famiglia Kim è quasi imbarazzante: i sudditi li vedono come esempi da emulare, pur sapendo che loro non potranno mai arrivare a essere vicini alla forza e all'intelligenza di questa mirabolante stirpe. La loro superiorità è irraggiungibile: e loro ne sono pienamente coscienti.

I devoti sudditi quindi lo festeggiano con spettacoli pirotecnici, mentre il pingue dittatore ne approfitta, dall'alto della sua magnanimità, e promuove 27 alti ufficiali in questa occasione.

Standing ovation. Amen.

 
© Riproduzione Riservata

Commenti