Esteri

Corea del Nord e Siria: alleanza sporca per le armi

L'Onu documenta la collaborazione dell'agenzia di Assad che si occupa di armi chimiche con l'organismo di Pyongyang per lo sviluppo dei missili balistici

kim-jong-un-Assad

Luigi Gavazzi

-

Kim Jong-Un e Assad alleati nello sviluppo di armi micidiali.

Reuters martedì ha infatti pubblicato i contenuti di un documento delle Nazioni Unite, dal quale risulta che la Corea del Nord ha inviato, due volte negli ultimi sei mesi, materiale all’agenzia governativa siriana responsabile per gli armamenti chimici e in generale per le armi sofisticate: il Syrian Scientific Studies and Research Centre.

Il rapporto, stilato da un panel indipendente di esperti del Consiglio di Sicurezza dell’Onu attesta che sono in corso da anni relazioni fra il regime di Assad e la Corea del Nord per il sostegno reciproco ai programmi di che riguardano armamenti chimici e missili balistici, ma anche armi convenzionali.

Il Syrian Scientific Studies and Research Centre è l’organismo militare e scientifico di Assad, usato per le ricerche sulle armi chimiche, la tecnologia nucleare e i programmi di sviluppo di missili e armamenti aerei. Da anni gli osservatori conoscono i suoi legami con la Korea Mining Development Trading Company (Komid).

Quest’ultimo è stato inserito dalle Nazioni Uniti nella lista nera degli organismi che operano violando i trattati viene considerata la principale agenzia di esportazione e acquisto di materiale e tecnologie necessari per lo sviluppo dei programmi di armamento.

Nel 2016 l’Onu ha anche inserito nella lista nera due rappresentanti del Komid in Siria.

Proprio martedì 22 agosto il governo americano ha annunciato ulteriori sanzioni nei confronti di aziende cinesi e russe che lavorano con la Corea del Nord per sostenere il programma di sviluppo di armamenti del regime di Kim Jong-Un.

La collaborazione fra la Siria e la Corea del Nord è parte del lavoro di Pyongyang per aggirare le sanzioni e l’isolamento internazionale che ostacolano il programma di sviluppo degli armamenti nucleari e di missili balistici, entrate in vigore nel 2006 e più volte appesantite.

Il panel di esperti dell'Onu che ha prodotto il report ha anche lavorato alle indagini per identificare l’agente nervino usato per uccidere il fratellastro di Kim Jong Un all’aeroporto di Kuala Lumpur in Malesia in febbraio 2017.

La Siria invece, aveva accettato di distruggere il proprio armamento chimico nel 2013, in base a un accordo concluso con la collaborazione di Stati Uniti e Russia. Tuttavia nei sei anni di guerra civile almeno due volte sono stati usati gas proibiti come l’agente sarin, mentre l’uso del cloro è decisamente più diffuso, da parte dell’esercito di Assad e probabilmente anche delle milizie che lo contrastano.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Corea del Nord: l'esercitazione militare Usa riavvicina la guerra

Fallita la doppia sospensione proposta dalla Cina, Kim Jong-Un potrebbe rispondere alle manovre congiunte con Seul con un nuovo test missilistico

Storia dell’ultimo disertore americano fedele alla Corea del Nord

James Dresnok giurò fedeltà a Pyongyang per sfuggire alla condanna della corte marziale Usa per aver abbandonato il posto di guardia

Corea del Nord: Kim Jong-un (forse) vuole solo trasformare l'economia del paese

Dietro le mosse minacciose del dittatore potrebbe nascondersi il lavoro per far digerire le riforme alla vecchia guardia del regime

Così le tensioni in Corea del Nord fanno salire il prezzo dell'oro

Secondo i rialzisti può arrivare a 1.400 dollari l'oncia a seguito delle tensioni geopolitiche e dell'aumento della domanda in Cina e India

Corea del Nord: così Cina e Onu lavorano per tenere aperto il dialogo

Pechino propone lo stop ai test e nomina un nuovo inviato a Pyongyang, ma Washington e Seul sono indecisi su un ipotetico compromesso

Corea del Nord, per Guam c'è tempo

Prima di lanciare i missili verso l'isola americana Kim Yong-un dice di voler controllare il "folle comportamento degli yankee". Le diplomazie al lavoro

I libri da leggere per capire la Corea del Nord

Una selezione di letture per scoprire e comprendere la dittatura di Kim Jong-un e il pericoloso contrasto con gli Stati Uniti

Tra Corea del Nord e America c'è la Cina: i dubbi sulla sua strategia

Pechino consente a Pyongyang un atteggiamento così provocatorio per tenere Trump sulla graticola. E distrarlo da altre priorità di politica estera

Corea del Nord: come evitare la guerra con gli Usa

Trump deve diventare più razionale e pragmatico, cercare un dialogo con la Cina e cancellare le esercitazioni militari con la Corea del Sud

Corea del Nord: la guerra delle parole grosse tra Kim Yong-un e Trump

Mentre la diplomazia è al lavoro, Pyongyang minaccia di "cancellare i provocatori dalla faccia della terra". Trump: "Non siamo stati sufficientemente duri"

Corea del Nord: così Kim Yong-un vuole attaccare Guam

Entro metà agosto 4 missili nelle acque del Pacifico per colpire marina e aeronautica Usa. La reazione del Giappone: "Pronti all'autodifesa collettiva"

Corea del Nord, cos'è una testata nucleare miniaturizzata

Ordigno atomico compatto, può essere montato all'interno un missile balistico intercontinentale in grado di colpire gli Stati Uniti

Corea del Nord: perché non possiamo fidarci di Donald Trump

Forte dei successi economici in Usa, il Presidente minaccia l'attacco nucleare a Pyongyang. C'è da sperare in un doppio bluff o nel ruolo di Cina e Russia

Guam, le cose da sapere sull'isola nel mirino della Corea del Nord

È un pezzo di territorio americano al centro del Pacifico: clima mite, spiagge incantevoli e una popolazione antica che vive di turismo

Corea del Nord: la minaccia delle testate nucleari miniaturizzate

Aumenta il pressing sugli Usa. Trump risponde: "Se continuano sarà fuoco e furia". E intanto Pyongyang punta l'isola di Guam

Corea del Nord: il ruolo della Cina per evitare la guerra

Dopo aver sostenuto l'iniziativa Onu, Pechino pone le sue condizioni, e chiede a Seul e Washington di interrompere le esercitazioni militari nella Penisola

Corea del Nord: la minaccia dei missili anti-nave

Accertata la presenza di due Strormpetrel su un vascello di pattugliamento. Era dal 2014 che Pyongyang non metteva in atto mosse di questo tipo

Corea del Nord-Usa: perché la guerra nucleare è possibile

Dialogare con Kim Jong-Un è impossibile, e un piccolo passo falso può portare al conflitto. A meno che il regime non venga isolato finanziariamente

Commenti