Redazione

-

Come documentano queste immagini, e come riferito dal giornalista di Le Figaro, Jean-Marc Leclerc, nella tendopoli di Calais circa duecento agenti sono "in azione" per lo sgombero della parte sud dell'accampamento dove in migliaia attendono di poter raggiungere la Gran Bretagna.

Giovedì scorso, il tribunale amministrativo di Lille aveva dato il proprio via libera all'ordinanza della polizia per l'evacuazione della parte sud della Jungle. Il governo di François Hollande ha assicurato che a tutti i migranti mandati via verrà proposta un'alternativa tra container riscaldati e centri d'accoglienza, ma le ONG che operano sul posto ritengono che i posti letto non siano sufficienti. Secondo le associazioni, sono oltre 3.400 i rifugiati e richiedenti asilo che devono lasciare la parte sud del campo, circa un migliaio secondo la prefettura. (ANSA) 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

L'Amleto in scena nella "Giungla" di Calais - Foto

La compagnia del Globe Theatre di Londra si è esibita per i migranti bloccati nella baraccopoli, limbo tra Francia e Gran Bretagna

Calais, vita nella "Giungla" dei migranti - Foto

Immagini dalla tendopoli della città portuale francese dove in migliaia attendono di raggiungere la Gran Bretagna

Jude Law visita i migranti della "Giungla" di Calais

L'attore è tra i firmatari di una lettera aperta per chiedere al Governo inglese di aiutare i bambini del campo profughi

Banksy a Londra: un nuovo murale contro l'uso della forza sui migranti a Calais

Davanti all'ambasciata di Francia a Londra. Comprende anche un video/Qr code: la polizia che attacca l'accampamento con gas lacrimogeni

Commenti