Redazione

-

Un pullman che trasportava poliziotti è precipitato in un burrone nel nord dell'Argentina, provocando la morte di almeno 41 persone.

L'incidente, spiegano le autorità argentine, è avvenuto durante la notte nei pressi della cittadina di Salta, circa 1.500 chilometri a nord di Buenos Aires. Un dirigente locale ha spiegato che il mezzo, che trasportava 60 persone e faceva parte di un convoglio di tre pullman, è caduto da un cavalcavia e si è schiantato dopo un volo di 20 metri. Le immagini apparse in tv mostrano il relitto rovesciato del mezzo. I feriti sono stati trasportati nell'ospedale di Salta.

© Riproduzione Riservata

Commenti