News

Egitto, Morsi in bilico e la piazza festeggia

Allo scadere dell'ultimatum dei militari il presidente egiziano ha aperto a un governo di coalizione, ma piazza Tahrir già festeggia la sua fine

Secondo fonti locali Mohammed Morsi sarebbe già agli arresti domiciliari, e con lui altri esponenti di spicco dei Fratelli musulmani. A 48 ore dall'ultimatum il presidente egiziano ha aperto a un governo ad interim che traghetti il Paese verso nuove elezioni. Ma la tensione resta alta e i militari continuano a presidiare con i carri armati il cuore delle grandi città. E qualcuno parla di un golpe già in atto. Le immagini da piazza Tahrir al Cairo, dove in milioni festeggiano la vittoria nel braccio di ferro con Morsi.

Secondo le opposizioni 22 milioni di egiziani hanno firmato una petizione per chiedere al presidente Morsi di dimettersi (Credits: Ed Giles/Getty Images)

Ti potrebbe piacere anche

I più letti