Twitter, chi usa il nano dei social network
Twitter, chi usa il nano dei social network
Economia

Twitter, chi usa il nano dei social network

Gli utenti sono ancora pochi. Cinguettano di più gli under 30 e chi guadagna più di 75mila dollari l'anno

Mentre Twitter si prepara a sbarcare in Borsa, dando per la prima volta ai curiosi e ai potenziali azionisti la possibilità di dare un'occhiata ai suoi conti, dati alla mano non è detto che questa quotazione sarà un successo. O meglio, da una prospettiva economico-finanziaria, è vero che la società ha chiuso il 2012 con ricavi pari a 317 milioni di dollari e una perdita di 79, mentre il 2013 è iniziato con un avanzo di 253 e un disavanzo di 69, ma l'incognita di Twitter non sono gli utili quanto gli utenti.

Business Insider ha pubblicato un grafico in cui mostra che, negli Stati Uniti, solo il 18% degli internauti ha un profilo Twitter, e che la maggior parte degli utenti (quelli attivi sono circa 215 milioni al mese), usano questa piattaforma solo per cercare notizie.

Ma questa è una buona o una cattiva notizia? Di fatto, dipende da come la si guarda. Da un lato potremmo dire che Twitter ha ancora tantissimo spazio per crescere, dall'altro che, nonostante tutto, non diventerà mai un leader tra i social network

Il grafico originale: Twitter Is Still Very Small

Ti potrebbe piacere anche

I più letti