Sei cose da fare prima di colazione per diventare più produttivi
Carino Carlo Imagoeconomica / Imagoeconomica
Sei cose da fare prima di colazione per diventare più produttivi
Economia

Sei cose da fare prima di colazione per diventare più produttivi

Una giornata è troppo breve per fare tutto: ecco cosa fanno i top manager delle multinazionali per sfruttare al meglio le ore del mattino

Un giorno ha troppe poche ore. Se in media ne dormiamo per 8, ne restano 16, che servono, oltre a lavorare, anche per mangiare, lavarsi, spostarsi e prendersi cura dei nostri cari e di noi stessi.

Ecco perché sfruttare al meglio le prime ore della mattina aiuta a rendere più produttiva la giornata.

Come fanno molti numeri uno delle più grandi multinazionali americane, almeno secondo quanto riporta Laura Vanderkam, esperta di management e autrice di "What the Most Successful People Do Before Breakfast".

Ispirandoci, quindi, alla vita dei top manager a stelle e strisce, ecco sei cose da fare prima di colazione per non sprecare tempo che possiamo dedicare alle mansioni più importanti nelle ore successive.

Svegliarsi presto
Il 90% dei top manager intervistati dalla Vanderkram (20 in tutto) ha dichiarato di svegliarsi prima delle 6 nei giorni lavorativi, per godere di due o tre ore di tranquillità da dedicare a loro stessi, come il ceo della Pepsi, Indra Nooyi (sveglia alle 4) o il ceo della Disney Bob Iger, che inizia la giornata alle 4 e mezza per leggere.

Fare esercizi fisici
Una delle attività preferite dai mattinieri è l'esercizio fisico: il ceo di Xerox, Ursula Burns, due volte la settimana fa ginnastica per un’ora, dalle 6 alle 7, mentre il ceo della Starwookd Hotels, Frits van Paasschen, inizia la sua ora di joggin alle 5 e mezza in punto.

Programmare la giornata
Alcuni manager e consulenti approfittano della quiete dell'alba per programmare la giornata e fare una lista delle priorità oppure per approfondire i dossier più importanti.

Lavorare a progetti personali
Qualcun altro, invece, approfitta di una o due ore prima di colazione per dedicarsi a progetti personali.

Charlotte Walker-Said, docente di storia all’Università di Chicago, dalle 6 alle 9 studia e scrive libri, mentre dedica la restante parte delle giornate a insegnare e alle pratiche burocratiche.

Stare con i figli
Le prime ore della mattina sono preziose anche per la famiglia: per chi viaggia e sta fuori tutto il giorno, può essere un momento per stare con i propri figli, preparando per loro un'abbondante colazione.

Parlare con il partner
Chi non ha tempo a colazione si arrangia diversamente: ad esempio, Obie McKenzie, top manager del colosso dei fondi BlackRock e uno degli afroamericani più influenti a Wall Street, utilizza l’ora di viaggio con l'auto o i mezzi pubblici che lo separa dalla periferia al centro di New York per parlare con sua moglie e programmare la settimana.

Leggi l'articolo integrale: 12 Things Successful People Do Before Breakfast

Ti potrebbe piacere anche

I più letti