Economia

Nel 2014 la crescita americana potrebbe essere una medicina per i mali dell’Europa

Il 2013 si chiude con una differenza imbarazzante tra la ripresa americana e la recessione  europea. Ancora una volta, in materia di politica economica, gli Stati Uniti fanno scuola ed Eurolandia viene bocciata

Il 2013 si chiude con una differenza imbarazzante tra la ripresa americana e la recessione  europea. Ancora una volta, in materia di politica economica, gli Stati Uniti fanno scuola ed Eurolandia viene bocciata. Ma, fortunatamente, quando l’America brilla anche gli altri mercati ne giovano.

 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti