Morto Renato Bialetti, "l'omino coi baffi" della Moka
Imago Economica
Morto Renato Bialetti, "l'omino coi baffi" della Moka
Economia

Morto Renato Bialetti, "l'omino coi baffi" della Moka

Nel 1986 aveva venduto l'azienda di famiglia, ma il suo nome continuava a essere legato all'invenzione del padre Alfonso

E' morto ad Ascona, in Svizzera, Renato Bialetti, il cui nome era indissolubilmente legato a quello della caffettiera Moka. Bialetti aveva 93 anni ed era conosciuto come "l'omino coi baffi", dal personaggio della celebre pubblicità del Carosello negli Anni Cinquanta e Sessanta.

Cresciuto nell'azienda di famiglia fondata dal padre a Omegna (provincia del Verbano Cusio Ossola), nel 1986 Renato Bialetti aveva ceduto l'azienda che porta il suo nome alla Faema, tornando poi a visitare la sede nel 2013 in occasione dell'80mo anniversario della Moka.

Inventata da Alfonso Bialetti, il padre di Renato, nel 1933, la Moka ha primo conquistato il mondo e poi trovato un posto come opera d'arte al Moma di New York e alla Triennale di Milano.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti