Riccardo Antimiani/Ansa
Economia

Decreto sul Fisco, ecco quando e come cambia

Sarà presentato il 20 di febbraio. La soglia di rilevanza penale al 3 per cento

20 febbraio: sarà questo il nuovo d-day, appena fissato dal premier Renzi, per la presentazione del decreto sul Fisco.

Al centro del testo resterà la soglia di rilevanza penale al 3 per cento del reddito, ma potrà essere applicata soltanto ai casi relativi alle dichiarazioni fiscali infedeli (dovute a errori compiuti in buona fede o di interpretazione) ed escludendo quindi tutte le circostanze che riguardano le dichiarazioni fraudolente.

Definito è anche il nuovo quadro delle sanzioni per i reati tributari e il testo del famigerato articolo 19 bis sulla soglia di rilevanza penale.

I decreti legislativi di attuazione dovrebbero essere approvati definitivamente dal governo entro il 27 marzo. L'iter prevede che lo schema del decreto vada alle Commissioni parlamentari competenti per il parere e poi torni in Consiglio per il via libera formale. Sempre che il governo si attenga ai suggerimenti delle Camere, altrimenti la procedura si allunga.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti