Come investire sulla crisi greca e guadagnarci
GettyImages
Come investire sulla crisi greca e guadagnarci
Economia

Come investire sulla crisi greca e guadagnarci

Sul mercato sono quotati titoli di stato della Repubblica Ellenica che rendono fino al 14% lordo. Ma il rischio è altissimo

Rendono tantissimo, cioè fino al 14% lordo su base annua, ma sono anche molto rischiosi. Ecco, in sintesi, le caratteristiche dei titoli di stato della Grecia, acquistabili in questo momento sul mercato anche dai piccoli risparmiatori italiani (con lotti minimi di mille euro ciascuno). Mentre le trattative tra il governo di Atene e l'Europa sono in una fase delicatissima, le quotazioni dei bond emessi dalla Repubblica Ellenica stanno seguendo lo stesso copione di qualche anno fa: i prezzi sono scesi molto negli ultimi mesi, facendo salire i rendimenti potenziali per chi ha il fegato di acquistare adesso le obbligazioni.


Elezioni in Grecia, 3 scenari per l'economia


Chi è intenzionato ad attuare questa strategia d'investimento deve ovviamente essere consapevole di quel che fa, poiché si tratta appunto di titoli da cardiopalma. Una nuova ristrutturazione del debito di Atene o un peggioramento della crisi greca può infatti riempire di perdite il portafoglio. Fatta questa premessa, i risparmiatori disposti a prendersi qualche azzardo hanno a disposizione diversi bond ellenici quotati sul Mot, il mercato obbligazionario di Piazza Affari.


Bond della Grecia, quanto rendono e a chi sono adatti


Attualmente, le emissioni più “redditizie”, sono quelle in scadenza nel luglio del 2017. Quotate a un prezzo di 75, su un valore di rimborso di 100, offrono a chi le acquista un rendimento lordo del 14% circa su base annua (poco più del 12% al netto delle tasse). Un altro titolo che in questo momento dà l'opportunità dì guadagnare parecchio, almeno in teoria, è il bond ellenico in scadenza nell'aprile del 2019. Quotato a un prezzo di 72 su un valore nominale di 100, offre un rendimento lordo di quasi il 12% su base annua (più del 10% netto).


Grecia: come finirà l'Eurogruppo


Un po' meno generose sono le altre obbligazioni elleniche negoziate sul Mot che hanno le scadenze comprese tra il 2020 e il 2041. Ai valori attuali, quasi tutti i titoli rendono più o meno tra il 7 e l'8% lordo annuo (cioè tra il 6 e il 7% netto). Per chi va a caccia di guadagni, la tentazione di acquistare qualche emissione di Atene è forte. Rendimenti così cospicui, in un periodo in cui i Bot italiani danno un interesse vicino allo zero, rappresentano comunque un campanello d'allarme che non va mai sottovalutato.


Ti potrebbe piacere anche

I più letti