News

Dead News: le notizie che non vi abbiamo dato (12-16 novembre)

Cinque scatti per le cinque "notizie morte" della settimana

Dalla 74esima immolazione tibetana in Cina, in occasione del 18esimo Congresso del Partito Comunista, al premier nipponico Noda che promette un Giappone denuclearizzato entro il 2040. E poi, la festa a Zagabria per l'assoluzione di due Generali, sotto processo all'Aja per crimini di guerra, la strage a un matrimonio in Afghanistan. E, infine, le rivolte in Giordania per il carovita e il prezzo alle stelle di gas e benzina.

(AP Photo/Ashwini Bhatia)

Tibet libero. Una giovane donna si è data fuoco nella Cina occidentale portando a 74 il numero di immolazioni dal 2009. Tenzin Dolma, 23 anni, si è immolata nei pressi di un tempio, urlando slogan per il Tibet libero e per il ritorno del Dalai Lama. La donna è morta sul colpo nell'area che ha visto più immolazioni tra le 12 avvenute dal 4 novembre, in concomitanza con il diciottesimo congresso del partito comunista cinese.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti