Tares e impiegati corrotti, il video

Un'operazione di Polizia ha scoperto la truffa di alcuni dipendenti del Comune di Palermo che si occupavano di tasse sui rifiuti

Truffe su pagamenti tasse rifiuti, 16 arresti a Palermo

Il video della Polizia di Stato di Palermo mostra un momento dell'operazione che ha permesso di scoprire una serie di truffe nel settore della riscossione delle tasse per i rifiuti, 18 dicembre 2014. ANSA

Redazione

-

Un'operazione anticorruzione della Polizia, a Palermo, ha permesso di eseguire di 15 provvedimenti cautelari per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione, istigazione alla corruzione, truffa e falso materiale.

Nel mirino alcuni dipendenti dell'Ufficio tributi del Comune, tra cui un funzionario, che si occupavano della tassa sui rifiuti (Tares e Tarsu), i quali alteravano la posizione del contribuente. Finora il danno stimato è di diverse centinaia di migliaia di euro. Dettagli saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 10,30 alla Procura.

Intanto, il Comune fa sapere che i dipendenti in questione erano stati allontanati dal settore tributi ad aprile scorso e le loro posizioni erano state segnalate agli inquirenti. Il sindaco Leoluca Orlando ha confermato "piena collaborazione con la magistratura. È evidente che contro questi dipendenti e ogni altro cittadino che ha arrecato un danno all'amministrazione, il Comune si costituirà parte civile".

 
© Riproduzione Riservata

Commenti