T.A.G: quando la moda incontra lo sport

Moda, sport, danza e solidarietà: domani, a Roma, in piazza del Campidoglio, va in scena un concorso-kermesse dedicato ai giovani talenti emergenti

 

Moda, sport, danza e solidarietà: a Roma, nella splendida cornice di piazza del Campidoglio, va in scena “TA.G. – La moda incontra lo Sport”, concorso-kermesse dedicato ai giovani talenti emergenti, in scena giovedì 4 settembre. Acronimo di talenti giovani ma anche gergo di interazione e condivisione del web, “TA.G.” è uno show sotto le stelle nato per celebrare il talento giovane come espressione di creatività e innovazione, una vetrina pensata per valorizzare il genio italiano in ogni sua forma ed incoraggiare i giovani a sperimentare il proprio talento.

 

Sulla passerella di Piazza del Campidoglio sfileranno le collezioni di stilisti emergenti selezionati nelle principali accademie romane abbinati ad altrettante discipline sportive, rappresentate da giovani atleti del territorio e celebrate da testimonial di spicco del panorama sportivo nazionale, che si avvicenderanno con le coreografie delle migliori scuole di danza laziali: in palio 6 borse di studio (due per settore) che verranno assegnate al termine della serata da una giuria d’eccezione formata tra gli altri dalla stilista Chiara Boni de “La Petite Robe” e dal Presidente di Gattinoni Stefano Dominella, dai ballerini Kledi Kadiu e Giuseppe Picone, e dalla campionessa olimpica Valentina Vezzali.

 

In passerella sfileranno anche le giocatrici dell’Italvolley femminile, alla vigilia dei Mondiali di pallavolo, ospitati quest’anno in Italia. Ed ancora, ci saranno il CT del Settebello Sandro Campagna, campioni del golf, del motociclismo, del football, della ginnastica ritmica.

“TA.G. è uno degli eventi di punta di Double che punta sui giovani, sostiene la loro creatività e ha come scopo fondamentale di fare rete – afferma Rosaria Melia, ideatrice e madrina della manifestazione - vuole essere un prezioso anello di congiunzione tra gli operatori del settore della moda e i talenti emergenti, così da poter avvicinare domanda e offerta”.

La giovane stilista malese Pinda Kida porterà in passerella una collezione ispirata alla sua terra d’origine. Il ricavato degli abiti andrà a sostenere l’AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla, per alcuni progetti dedicati ai giovani.

Conducono l’evento il giornalista Gianluca Meola e l’attrice Elisabetta Pellini.

© Riproduzione Riservata

Commenti