Redazione

-

E' di 74 persone ferite, di cui tre gravemente (i due macchinisti e una passeggera), il bilancio dello scontro tra due treni della metropolitana leggera avvenuto oggi a Cagliari, all'altezza di via Vesalio, all'altezza del centro commerciale Auchan.

Il sostituto procuratore di Cagliari, Guido Pani, ha aperto un'inchiesta per disastro ferroviario senza però disporre il sequestro dei convogli, anche se l'ipotesi al momento non viene totalmente esclusa. In particolare, gli investigatori della Procura stanno raccogliendo gli elementi per comprendere se lo scontro sia dipeso da un errore umano o da un guasto tecnico. 

© Riproduzione Riservata

Commenti