Roma Tiburtina, tensione per lo sgombero dei migranti - Foto

Momenti di confusione quando la polizia è intervenuta per identificare e spostare le persone accampate da giorni per strada

Redazione

-

Tensione a Largo Guido Mazzoni, nei pressi dell'ingresso della stazione Tiburtina di Roma, quando è arrivata la polizia per identificare e sgomberare i migranti che da giorni stazionano in strada.

Alla vista degli agenti ci sarebbe stato un vero e proprio 'fuggi fuggi' e alcuni stranieri avrebbero opposto resistenza cercando di scappare.

 

Sono diciotto, a quanto riferito, gli eritrei portati all'ufficio immigrazione per l'identificazione.
Nelle immagini dello sgombero diffuse da SkyTg24, si vedono agenti di polizia che bloccano a terra alcuni immigrati. Altri invece vengono invitati a salire sull'autobus delle forze dell'ordine.

Altri ancora, invece, cercano di fuggire ma vengono inseguiti e ripresi.

I controlli sono scattati perché era stato raggiunto un numero considerevole di migranti nel piazzale: oltre un centinaio.
(ANSA)

© Riproduzione Riservata

Commenti