Rita Fenini

-

Una profonda voragine si è aperta il 14 febbraio nel manto stradale di via Livio Andronico, in zona Balduina, a Roma.

Fortunatamente non ci sono state nè vittime nè feriti, ma alcune auto parcheggiate vicino al luogo del cedimento sono sprofondate sotto l'asfalto per più di dieci metri e ventidue famiglie sono state evacuate dalle loro abitazioni.

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo per il reato di crollo colposo: al momento le cause restano ignote, ma non si esclude che a provocare la voragine possano essere state copiose infiltrazioni d’acqua e un cantiere adiacente.

Leggi anche

© Riproduzione Riservata

Commenti