Dopo quello pubblicato solo negli Usa, Raffaele Sollecito sta scrivendo un nuovo libro che avrà come filo conduttore la sua "sofferenza" legata alla vicenda dell'omicidio di Meredith Kercher per il quale è stato definitivamente assolto insieme ad Amanda Knox. A rivelarlo è oggi un articolo della Nazione-Quotidiano nazionale.

Secondo il giornale, Sollecito è in Lombardia con gli editor per scrivere la sua "vicenda umana e il travaglio interiore" legato al processo. L'articolo ne parla poi come di un "giovane imprenditore" che "ottiene quasi 100 mila euro di finanziamenti dalla regione Puglia per un progetto di ingegneria informatica e l'apertura, imminente, di un sito internet". Per questo Sollecito a Bisceglie sta ristrutturando un casale di sua proprietà, ereditato dalla mamma, per farne la sede della nuova società . (ANSA)

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

La nuova vita di Amanda: giornalista a Seattle

Condannata in appello per l'omicidio Kercher, oggi lavora per un quotidiano locale

Amanda Knox, Sollecito e l'omicidio di Meredith, tutte le tappe della storia

Concluso con l'assoluzione in Cassazione il processo per l'assassinio della Kercher, avvenuto a Perugia nel 2007

Omicidio Meredith: assolti Amanda e Raffaele

Amanda e Raffaele, troppi errori: superficialità o malafede?

Dalla prima notte in questura, con Sollecito lasciato senza scarpe, allo sperma sul cuscino non analizzato. Tutte le lacune di una indagine senza precedenti

Commenti