Cronaca

'Ndrangheta, la mano delle cosche sull'Umbria

Almeno 60 arrestati e 30 milioni di beni sequestrati in una maxi operazione contro l'organizzazione mafiosa

Italian Carabinieri of the R.O.S. (opera

Le mani della 'ndrangheta sull'Umbria: stamattina i carabinieri dei Ros hanno arrestato 61 persone e sequestrato beni per oltre 30 milioni. Nel mirino degli investigatori un sodalizio radicato nella regione, con "diffuse infiltrazioni nel tessuto economico locale" e "saldi collegamenti" con le cosche calabresi di origine.

Diversi i reati contestati nelle misure cautelari, richieste dalla Procura distrettuale antimafia di Perugia: associazione di tipo mafioso, estorsione, usura, danneggiamento, bancarotta fraudolenta, truffa, trasferimento fraudolento di valori, traffico di stupefacenti e sfruttamento della prostituzione.

 
LEGGI ANCHE. Tutte le operazioni della 'ndrangheta dal 2011 a oggi


I carabinieri del Ros stanno eseguendo gli arresti nella provincia di Perugia e in varie città italiane, con il sequestro di beni mobili ed immobili degli indagati. L'inchiesta, spiegano gli investigatori, "ha documentato le modalità tipicamente mafiose di acquisizione e condizionamento di attività imprenditoriali, in particolare nel settore edile, anche mediante incendi e intimidazioni con finalità estorsive". (ANSA). 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Tutte le operazioni contro la 'ndrangheta dal 2011 a oggi

Da Imelda a Bellu Lavuru2, da Light in the Woods a San michele fino ai 40 arresti lombardi di questa mattina

'Ndrangheta, il video del giuramento

"In nome di Garibaldi, Mazzini e La Marmora...": per la prima volta i Carabinieri hanno filmato l'investitura di un nuovo affiliato alle cosche del nord Italia

'Ndrangheta: chi gestisce i beni confiscati ai boss

Bar, ristoranti, agriturismi. Da Reggio Calabria a Gioisa Jonica, da Polistena a Lamezia Terme ecco come sono stati trasformati i beni milionari dei capi 'ndrina

Da Mafia Capitale alla 'Ndrangheta, le operazioni dei Ros nel 2014

Gli interventi del reparto speciale Carabinieri: dalla cattura di Massimo Carminati al sequestro dei beni di Matteo Messina Denaro. I video

Commenti