Redazione

-

Nevica da ieri sera su quasi tutto il nord Italia, in particolare su Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli-Venezia Giulia ed Emilia-Romagna anche a quota di pianura.

Le precipitazioni proseguiranno per tutta la giornata di oggi, e Autostrade per l'Italia raccomanda la massima prudenza alla guida. Particolare preoccupazione viene dal fenomeno della pioggia gelata (freezing rain), contro il quale nulla può il sale sparso in via preventiva sulle strade.

In nottata è stato registrato in alcuni tratti delle autostrade A26 Genova Voltri- Gravellona Toce, A08 Milano-Varese e A09 Lainate-Chiasso, dove è stato necessario adottare provvedimenti di chiusura temporanea delle tratte coinvolte sino alla conclusione del fenomeno, avvenuta poco dopo la mezzanotte.

Autostrade per l'Italia consiglia agli utenti in viaggio lungo le tratte autostradali dell'area padana di prestare la massima attenzione in quanto persistono ancora le condizioni favorevoli affinché il fenomeno di pioggia gelata si riproponga nuovamente nel corso della mattinata.

Emergenza ghiaccio a Milano
Il 118 segnala una improvvisa e importante "emergenza ghiaccio" su tutto il territorio regionale e in particolare sulla città di Milano. A causa delle condizioni meteo (basse temperature, pioggia-nevischio e conseguenti gelate al suolo) si è verificato un picco di cadute accidentali, di traumi e di incidenti stradali.

Tubature congelate a Foggia
Per far fronte all'emergenza in corso dovuta al freddo eccezionale che ha causato il congelamento delle tubature e in alcuni casi la loro rottura, Acquedotto Pugliese comunica di aver provveduto alla fornitura integrativa di acqua potabile con autobotti in alcuni centri della provincia di Foggia.

In particolare, una autobotte è stata dislocata nell'abitato di Borgo Celano nel comune di San Marco in Lamis a cura del Coc, Centro Operativo Comunale, coordinato dalla Polizia Locale. Due autobotti e 500 sacche da 5 litri di acqua sono state inviate nell'abitato di Orsara, mentre un'altra autobotte è stata messa a disposizione dei cittadini di Rignano Garganico.

© Riproduzione Riservata

Commenti