Rita Fenini

-

In linea perfetta con la tradizione, che vuole gli ultimi tre giorni di gennaio - i cosiddetti "Giorni della Merla" - come i più freddi dell'anno, nelle prossime ore una nuova perturbazione attraverserà il nostro Paese, portando una nuova ondata di gelo e maltempo in tutta Italia.

Secondo le previsioni, tra oggi e giovedì, alcune zone del Nord saranno investite da una vera e propria "bomba di neve": il primo peggioramento avrà inzio proprio in queste ore, quando il maltempo investirà Valle D’Aosta, Piemonte, Liguria Lombardia ed Emilia Romagna

Le temperature si abbasseranno notevolmente e in tutto il Nord sono previste nevicate anche a bassa quota.

Il picco del maltempo è previsto per venerdì



© Riproduzione Riservata

Commenti