Lettera di minacce in arabo e proiettili al ministro Orlando

Le minacce sono arrivate in una busta indirizzata al suo ufficio del ministero di Giustizia

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando – Credits: Imagoeconomica

Redazione

-

Una lettera di minacce scritta in arabo e contenente dei proiettili è stata inviata al ministro della Giustizia Andrea Orlando. La lettera aveva l'indirizzo scritto in inglese ed è stata recapitata al ministero. 

I proiettili inseriti nella lettera sono due e sono Ak47, quelli da kalashnikov. L'indirizzo sarebbe stato scritto sulla busta con un normografo e la lettera sarebbe giunta a Fiumicino e poi da qui a via Arenula, la sede del ministero. Della vicenda si sta occupando la Procura di Roma. (ANSA)

© Riproduzione Riservata

Commenti